Alito cattivo (alitosi)

Nella maggior parte dei casi, l’alito cattivo proviene dalla bocca. Per questo motivo, una buona igiene orale è molto importante per prevenire l’alitosi.

Prevenire l’alito cattivo

Una buona igiene orale è molto importante per prevenire l’alitosi

La tua bocca contiene batteri che reagiscono con i residui di cibo i quali vanno incontro a putrefazione. Questo processo di putrefazione genera gas maleodoranti, conosciuti anche come composti sulferei volatili. Per prevenire o curare l’alito cattivo, la buona igiene orale risulta essere al centro dell’attenzione – spazzolare quotidianamente, così come pulirsi in mezzo ai denti usando lo scovolino, il filo interdenatle o gli stick.

Completa le tue abitudini di igiene orale usando un pulisci lingua. I batteri si sviluppano sul lato superiore della lingua e ridurre questi batteri è una parte fondamentale per la cura contro l’alito cattivo. 

Pulisci lingua TePe

Pulizia efficace con il pulisci lingua.

Il design accuratamente testato del TePe Pulisci Lingua corrisponde alla naturale forma della lingua. Questo riduce il riflesso del vomito e permette di raggiungere più facilmente il fondo della bocca. Un solo passaggio è di solito sufficiente per una pulizia efficace.

Malattie gengivali e alito cattivo

Se soffri di infiammazione gengivale o parodontite, la tua bocca contiene una quantità maggiore di batteri che contribuiscono all’alito cattivo. In questi casi trattamenti professionali per curare le malattie sono necessari per combattere l’alito cattivo.