Denti

Come usare gli scovolini

Istruzioni passo dopo passo

Rendere l’utilizzo dello scovolino per pulirsi tra i denti parte di una routine quotidiana. Questo manterrà la bocca sana e preverrà l'infiammazione delle gengive e la carie. Gli scovolini possono essere utilizzati anche per la pulizia di impianti e apparecchi ortodontici.

Rendere l’utilizzo degli scovolini parte di una routine quotidiana

Uno spazzolino può raggiungere solo il 60% delle superfici dei denti. La placca dentale si accumula tra i denti dove lo spazzolino non arriva. È una buona idea usare lo scovolino come parte della propria routine di pulizia quotidiana per prevenire infiammazione gengivale, carie e alito cattivo.

Uno scovolino è un piccolo spazzolino appositamente progettato per pulire tra i denti, dove un normale spazzolino non arriva. L'uso quotidiano di uno scovolino, in aggiunta al normale spazzolino, è un modo semplice ed efficace per mantenere denti e gengive fresche e sane.

Scegliere la misura corretta

Per ottenere il miglior risultato, è importante scegliere uno scovolino della giusta dimensione. Spesso, si ha bisogno di più di una misura di scovolino e il tuo dentista/igienista dentale può aiutarti a selezionare la dimensione o le dimensioni dello scovolino adatte a te. Se per qualsiasi motivo non si ha la possibilità di visitare un dentista/igienista dentale, si può provare la confezione mista degli Scovolini TePe per trovare la misura adeguata.

loading...

Usare lo scovolino una volta al giorno, preferibilmente la sera e davanti allo specchio. Spostare scovolino delicatamente avanti e indietro per qualche volta in ogni spazio interdentale.

Non usare il normale dentifricio, in quanto contiene abrasivi. Si può invece applicare  TePe Gel Gengivaleconcon clorexidina e fluoro, che è specificatamente realizzato per un uso insieme allo scovolino.

Come usare lo scovolino?

  1. Scegliere la misura corretta
  2. Inserire delicatamente
  3. Muovere lo scovolino avanti e indietro in ciascuno spazio
  4. Cambiare misura e curvare il collo o il filo quando necessario
  5. Cambiare lo scovolino quando le setole sono consumate

Come usare gli scovolini tra i denti anteriori

Usare uno scovolino dritto tra i denti anteriori.

 

Inserire lo scovolino delicatamente tra i denti. Non forzare lo scovolino nello spazio; usarlo delicatamente o scegliere una misura più piccola.

Muovere lo scovolino per l’intera lunghezza avanti e indietro qualche volta.

Come usare gli scovolini tra i denti posteriori

Vedere le differenti istruzioni per le misure piccole e grandi degli scovolini.

Se si usa uno scovolino piccolo (rosa, arancione, rosso o blu) si può curvare leggermente il collo flessibile.

Si può raggiungere la parte tra i denti posteriori con un po’ più di pressione col dito.

Se si usa uno scovolino di dimensione più grande, l’accesso tra i denti posteriori può migliorare se si curva leggermente il filo. 

Lo scovolino durerà più a lungo se non si raddrizza o curva lo scovolino in un’altra angolazione.

Come usare TePe Angle™

TePe Angle è uno scovolino realizzato per un accesso eccellente a tutti gli spazi interdentali. Ha una testina angolata e un manico più lungo.

Angolato per un facile utilizzo e un accesso eccellente

TePe Angle™ è uno scovolino progettato per una pulizia interdentale controllata e comoda. La testina angolata rende più facile il raggiungimento, specialmente tra i denti posteriori e dall'interno. Il manico lungo e piatto offre una presa stabile ed ergonomica. TePe Angle è disponibile in sei dimensioni codificate da colori, tutte con filo rivestito in plastica per un utilizzo sicuro.

Come usare TePe Angle™ tra i denti posteriori

TePe Angle™ dispone di una testina angolata per un facile accesso tra i denti posteriori. Può essere utilizzato sia dall’esterno che dall’interno.

TePe Angle™ usato dall’esterno.

TePe Angle™ usato dall’interno.

Proseguendo la navigazione sul nostro sito web acconsenti ai nostri termini. Per saperne di più sui Termini e Condizioni d’Uso di TePe.